home > architetture

Architetture

CARLA GHEZZI. Casa Gambardella a Roma



Si tratta del restauro di un piccolo appartamento (appena 60 mq) all'attico di un edificio anni '30 nel reticolo della Roma umbertina che rivolge due lati verso una inaspettata collina verde, preservata intatta e selvaggia in quanto "isola" del demanio militare.

[25feb2005]








Uno dei temi principali del progetto è proprio catturare e portare dentro la casa la natura e la luce; tutte le finestre degli ambienti originari sono state liberate ad illuminare il soggiorno ed è stata interamente demolita la porzione di facciata verso il terrazzo, con la realizzazione di una grande apertura vetrata che inquadra perfettamente il verde risucchiandone i contorni.

Anche il disegno planimetrico prende in considerazione la direttrice verso le visuali sulla collina, introducendo una seconda giacitura per gli elementi architettonici di progetto mediante una leggera rotazione dell'asse della costruzione, che consente di ottenere uno spazio interno più complesso e dinamico.



Su questa giacitura disassata sono collocati i due elementi "forti" della composizione:
- un grande volume prismatico sospeso che, delimitando lo spazio virtuale della cucina, "buca" la grande vetrata ed esce sul terrazzo con l'ultimo modulo; al suo interno sono nascosti gli oggetti sgraditi della casa (i fuochi, il lavello, la tv) mentre si evidenziano quelli massimamente graditi (gli amati libri);
- la vasca da bagno, completamente vetrata che, puntando esattamente verso la finestra della camera da letto, convoglia la luce proveniente da questa verso la zona più buia dell'ingresso.

I materiali utilizzati sono prevalentemente tre:
- legno di iroko per il pavimento in parquet a listoni chiodati, per le finestre, per il mobile contenitore e per gli sportelloni di chiusura della vetrata verso la terrazza;
- marmo Calagatta per il pavimento ed i rivestimenti del bagno;
- vetro, utilizzato sia come delimitazione effimera dello spazio che come linea di luce.

Le poche pareti in muratura sono state staccate da terra con uno zoccolino a "rientrare" e cerate per accentuarne la leggerezza, profondamente scavate oppure simulate con arredi a scomparsa in legno laccato nello stesso colore.

L'arredamento è ridotto a pochi pezzi: il tavolo da pranzo del 1930 disegnato da Carlo Mollino, un esemplare originale della lampada da terra "Arco" di Achille Castiglioni, 1962, una poltrona decorata del 1800 proveniente dal Tibet, il divano Living. Tutto il resto, compreso il letto, è stato pensato insieme allo spazio della casa ed è fuso con esso.

Carla Ghezzi
ghezzi@riccispaini.it










CARLA GHEZZI. Casa Gambardella a Roma

luogo:
Roma

committente:
Daniela Gambardella

progetto architettonico:
Carla Ghezzi

realizzazione: Edildecor Sroka Grzegorz
falegnamerie e acciai: Michele Mazzitelli

realizzazione:
2003

foto:
Angela Rosati, Roberto Giustini
Carla Ghezzi (Roma, 1962. Architetto). Consulente Tecnico d'Ufficio presso il Tribunale Civile e Penale di Roma. Collabora con lo Studio Di Architettura Ricci&Spaini. Redattore per le riviste "AU Arredo Urbano", "AU Tecnologie" e "TU Tecnica Urbana" edite da IN ASA, Roma. Ha svolto attività di ricerca e collaborazione presso il DAAC - Dipartimento di Architettura e Analisi della Città - Facoltà di Architettura dell'Università degli studi di Roma "La Sapienza" (Prof. A. Terranova, prof. Raffaele Panella). Dal 1988 svolge attività professionale nel campo della progettazione architettonica ed urbana, concentrando la sua attività su occasioni concrete di intervento, sviluppando una costante ricerca della qualità del progetto all'interno delle condizioni di operatività proprie del settore edilizio e partecipando a diversi concorsi di idee. Il suo lavoro è stato esposto in diverse mostre sull'architettura italiana e nella sezione italiana della VI Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia del 1996 e pubblicato su numerose riviste. Principali pubblicazioni: Natura della città e forma del Piano, Officina, Roma, 1991; Recovering Waned Cities. Butte, Montana, Ed'A, 1994; Manuale di progettazione del Paesaggio Urbano, Dei multimedia, Roma, 2000.

> RICCI & SPAINI

architetture

Per candidare progetti
alla pubblicazione nella sezione
architetture vi invitiamo a contattare
la redazione di ARCH'IT


laboratorio
informa
scaffale
servizi
in rete


archit.gif (990 byte)

iscriviti gratuitamente al bollettino ARCH'IT news







Copyright DADA architetti associati
Contents provided by iMage